Il forex blog apre i battenti

Ciao a tutti,

qualcuno di voi probabilmente mi conosce già come carlo10, l’amministratore di http://forex.forumup.it. Da poco meno di un anno il forum ha cambiato casa e si è trasferito su questo nuovo spazio http://forum.forexup.biz.

Chi ha avuto modo di seguirmi sa che ormai da diversi anni ho rinunciato a fare trading e mi occupo solo dell’amministrazione del forum con l’aiuto di validissimi moderatori che compensano tutte le mie lacune. Ho semplicemente capito che il trading non fa per me. L’entusiasmo iniziale è lentamente scemato fino a diventare noia.

Nonostante questo continuo a rimanere nel settore ed oggi mi trovate qui a scrivere il primo articolo di un blog, immagino che qualcuno si starà chiedendo come mai.

Il motivo principale è che la mia vera passione sono il web e la programmazione (anche se al momento sfrutto tutti cms già pronti senza particolari personalizzazioni) ed ho deciso quindi di proseguire l’avventura sul forex da webmaster sfruttando il fatto che negli anni si era creato un discreto seguito su forumup.

Spero che i più affezionati follower di ForexUp.biz apprezzino principalmente l’indipendenza di questo sito e la possibilità che viene data agli utenti di esprimere idee e raccontare esperienze anche negative. Essere indipendenti è a mio avviso fondamentale. Non credo sia un mistero il fatto che siti concorrenti censurino messaggi che possono influire negativamente sui loro partner commerciali o che pubblichino articoli non veritieri per invogliare chi legge ad aprire un conto presso un determinato broker.

Questo non significa che su questo circuito non troverete pubblicità ma semplicemente che quella che vedete non è frutto dell’accordo tra me ed un broker ma che si tratta di annunci casuali che provengono dal circuito Google Adsense.

Il primo obbiettivo di questo blog è quello di cercare di attrarre utenti che solitamente non frequentano i forum. I forum sono degli strumenti fantastici ma sono convinto che non tutti li apprezzino o che li trovino facilmente usabili.

Cosa troverete in questo blog?

La mia idea al momento è quella di setacciare il web alla ricerca dei migliori post sul trading in lingua inglese e di tradurli liberamente in italiano, ovviamente citando la fonte. Non so ancora quanti articoli pubblicherò (magari mi stanco già dopo il primo) e con che frequenza lo farò.

Se l’idea vi piace ed anche voi volete contribuire possiamo metterci d’accordo. Magari potrei creare delle sezione dedicate che ognuno potrà portare avanti a proprio piacimento.

Forum e blog sono completamente slegati tra loro e per partecipare e commentare sono necessarie registrazioni indipendenti. Ci sono dei plugin che permetterebbero di avere un accesso unico ma preferisco non utilizzarli, con i vari aggiornamenti spesso si perde la compatibilità fra le piattaforme con conseguenti problemi di accesso.

Lascia un commento